TERAPIA RIGENERATIVA NELL’ARTROSI

0
132
CELLULE-MESENCHIMALI-DA-TESSUTO-ADIPOSO

CELLULE MESENCHIMALI DA TESSUTO ADIPOSO

L’artrosi è la patologia più diffusa a carico dell’apparato muscolo scheletrico.
Si caratterizza inizialmente per la progressiva degenerazione della cartilagine e poi degli altri tessuti articolari. L’artrosi è una delle cause di disabilità più frequenti perché i tessuti colpiti hanno scarse capacità di auto-guarigione.

La ricerca biomedica ha messo a disposizione ormai da vari anni soluzioni biologiche preparate a partire dal sangue o dal tessuto adiposo del paziente (TERAPIA RIGENERATIVA).

Si tratta di procedure sicure che si basano sull’infiltrazione intra-articolare di cellule autologhe (prelevate dallo stesso paziente) che vengono trattate e utilizzate in alte concentrazioni.

Dal tessuto adiposo vengono prelevate con una piccola liposuzione mirata le cellule staminali mesenchimali (cellule adulte in grado di stimolare il tessuto differenziato e non oncogenetiche) che, purificate dalle componenti infiammatorie, possono essere impiantate in articolazione.

La loro azione consiste nel
-controllare l’infiammazione;
-stimolare la guarigione dei tessuti cartilaginei danneggiati, la quale, però, dipende in gran parte dall’effettivo potenziale di rigenerazione dei tessuti stessi, che è ovviamente più ampio nei pazienti più giovani.

Questa terapia limitatamente invasiva, si può effettuare anche in convenzione con il sistema sanitario nazionale, permette di controllare i sintomi dolorosi dell’artrosi, è ripetibile nel tempo e non esclude l’utilizzo di altre terapie rigenerative.
La terapia rigenerativa permette di ritardare l’impianto di una protesi articolare.

Dott. Vincenzo Buompadre
Spec. Ortopedia e Traumatologia – Spec. Medicina dello Sport

– Terni 0744.427262 int.2 Murri Diagnostica, v. Ciaurro 6
– Rieti 0746.480691 Nuova Pas, v. Magliano Sabina 25
– Viterbo 345.3763073 S. Barbara via dei Buccheri
www.drvincenzobuompadre.it

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.