Senologia

0
547
Fioriti senologia

Descrizione

La senologia è la disciplina medica che si interessa di tutte le problematiche relative ai problemi al seno, altresì detto, secondo la terminologia medica, “mammella”. Sebbene questa venga conosciuta soprattutto come elemento anatomico tipico del corpo femminile, bisogna considerare che la mammella è presente anche nel maschio. In forma rudimentale infatti, possiamo individuarla anche nel corpo maschile e proprio come avviene per le donne, anche negli uomini essa è soggetta al rischio di malattie e patologie specifiche.

Mentre inizialmente infatti lo studio delle patologie alla mammella veniva ricondotto principalmente alle analisi ginecologiche, ora tale disciplina abbraccia un ventaglio molto più ampio di specialità e comprende la radiologia, la chirurgia, l’endocrinologia, l’oncologia e l’anatomia patologica. Questo è dovuto principalmente al fatto che i problemi di carattere oncologico richiedono diagnosi ad ampio raggio, processi di stadiazione e cure che possono richiedere l’intervento di diverse figure professionali.

Formazione professionale

La diagnosi è del resto una delle armi più potenti da noi possedute per arginare la pericolosità della minaccia che il cancro al seno costituisce tutt’ora per la vita di molte donne. La senologia non è una specializzazione medica ufficiale, e non esiste una scuola universitaria apposita. Tuttavia la materia ha assunto una rilevanza non trascurabile, tanto che si auspica che ad essa possa essere in futuro dedicata una specializzazione vera e propria.

• LA CURA DEVE ESSERE MULTIDISCIPLINARE

A caratterizzare le Breast Unit è la multidisciplinarietà, un requisito imprescindibile. All’interno della Breast Unit lavorano in modo integrato radiologi, tecnici sanitari di radiologia medica dedicati, chirurghi senologi e chirurghi plastici, anatomopatologi, oncologi medici, radioterapisti oncologi, genetisti, medici nucleari, psicologi, fisiatri, fisioterapisti, infermieri con formazione specifica nonché personale dedicato alla raccolta e analisi dei dati clinici. Nel prossimo futuro è verosimile si aggiungano altre figure professionali.
L’integrazione funzionale delle professionalità, secondo le modalità richieste per l’accreditamento, consente di garantire un percorso di cura di qualità, efficacia ed efficienza, elevate e misurabili.
È infatti dimostrato che chi viene curato in un centro di senologia multidisciplinare ha una probabilità maggiore di sopravvivere al tumore: del 18%.

Dott.ssa Lorella Fioriti
Specialista in Radiodiagnostica, Ecografia,
Mammografia e Tomosintesi Mammaria

www.lorellafioriti.com

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.