X
    Categories: Medicina & Salute

L’OSTEOPATIA CONTRO IL MAL DI TESTA

Il dolore provocato dal mal di testa può essere lancinante: aumentano nervosismo e ansia, ci sentiamo incapaci di concentrazione, spossati, infastiditi. A seconda delle caratteristiche questo disturbo, oggi sempre più frequente, può indicare problematiche differenti. Solitamente la cefalea presenta un dolore acuto e pulsante. Associata alle terminazioni nervose in corrispondenza del cranio, la cefalea può essere tensiva, quando colpisce la muscolatura del collo e delle spalle, o a grappolo. Una stimolazione eccessiva del nervo trigemino insieme a fastidi e contratture relativamente alla muscolatura del tratto cervicale possono scatenare un dolore intenso: grazie all’osteopatia è possibile ridurre i sintomi e trovare sollievo.
Occorre però avere alcuni accorgimenti.

ATTENZIONE ALLA POSTURA
Valutare lo stile di vita è importante, perché le nostre abitudini possono raccontare lo stato effettivo di salute e far comprendere meglio i disturbi, soprattutto se si tratta di problematiche che tendono a ripetersi ciclicamente. Emicranie e cefalee possono amplificarsi in presenza di sinusite, stress prolungato, disturbi alla vista, colpo di frustra e cattive posture. Mantenere una posizione armonica (soprattutto per chi trascorre molte ore al computer) con il tempo diventerà naturale e darà sollievo alla cervicale.

RIDURRE IL DOLORE
Secondo gli studi l’osteopatia è in grado di ridurre le tensioni intracraniche e muscolari a livello cervicale, con effetti positivi sulla gestione e il sollievo dal dolore. Si riscontrano miglioramenti nella circolazione venosa intracranica e nella libertà di movimento delle articolazioni. Grazie all’integrazione corpo-mente, l’osteopata svolge un lavoro teso a riequilibrare le funzioni dell’organismo in senso olistico. Nella pratica vengono presi in considerazione l’apparato neuro-muscolo-scheletrico, viscerale e cranio-sacrale. Osso sacro, cranio e colonna vertebrale influiscono in maniera determinante sul nostro stato di benessere, ecco perché l’osteopatia si rivela preziosa in molti ambiti, dal mal di testa a tendiniti, traumi e mal di denti.

EFFETTI BENEFICI
Come si svolge una seduta? L’osteopatia prevede una serie di manipolazioni dolci: ossa, muscoli e articolazioni vengono trattati al fine di ripristinare il corretto livello di mobilità e facilitare il superamento di blocchi e tensioni. Grazie a movimenti lenti e graduali, il terapeuta ristabilisce il corretto livello di mobilità, riportando l’individuo all’equilibrio fisiologico. La ricerca e l’identificazione delle cause soggettive alla base del mal di testa costituisce uno dei principali obiettivi dell’osteopata, che non si limita a dare sollievo ai sintomi, bensì intraprende un lavoro in profondità, utile per individuare le soluzioni opportune e migliorare lo stile di vita del soggetto grazie a una prospettiva globale. Tenere un diario del mal di testa è utile per osservare i contesti in cui ritorna. Imparare a rilassare i muscoli e abbassare lo stress diventa una necessità e un allenamento graduale.

Marzia Martellotti
Osteopata D.O. – Osteopata della Federazione Italiana di Canottaggio

RICEVE A
Terni presso lo studio medico Anteo, in via Radice 19
Roma studio Kirone, Lungotevere Portuense 170
Frascati in via Mentana 40
PER APPUNTAMENTO
Cell. 328.9670207 – marziamartellotti@gmail.com

Redazione :