MARZO: IL MESE delle Donne

0
125
lorella fioriti dottoressa

Il mese di marzo è atteso da molti perché segna l’inizio della primavera, di giornate più calde e soleggiate, ma non solo.

Tutte le donne, o almeno la maggior parte di esse, hanno particolarmente a cuore questo periodo per una motivazione fondamentale: l’8 marzo vengono riconosciute tutte le loro conquiste raggiunte in qualsiasi ambito della società.

La condizione della donna è stata caratterizzata più volte, nel corso della storia, da una situazione di evidente inferiorità sul piano sociale, giuridico e politico. In Italia, tra la prima e la seconda guerra mondiale viene riconosciuto il diritto di voto.

È stato un avvenimento fondamentale che ha garantito il susseguirsi di eventi attraverso i quali svariate donne di tutto il mondo sono riuscite ad acquisire altri diritti raggiungendo una pari dignità con l’uomo.

Un passaggio indispensabile che segna una chiave di svolta essenziale nel mondo della medicina, scienza e ricerca.

Ma anche perché, nello stesso tempo, si sta sviluppando una forte consapevolezza, riconoscenza e sensibilità nei confronti della tutela del genere femminile, sia da un punto di vista sociale che sanitario.

Ogni anno vengono diagnosticati in Italia circa 373.300 nuovi casi di cancro, di cui il 52 per cento fra gli uomini e il 48 per cento tra le donne.

La prevenzione fa bene in ogni periodo dell’anno. Ma il mese di marzo, dedicato alla festa della donna, è senza dubbio il periodo più adatto a rivolgere attenzione alla tutela della propria salute.

Allo Studio Anteo la prevenzione al femminile si avvale delle più moderne tecnologie, come la mammografia a tomosintesi di ultima generazione, senza dubbio la migliore apparecchiatura esistente sul mercato.

NUOVO MAMMOGRAFO HOLOGIC SELENIA
DIMENSIONS 3D TOMOSINTESI

MAMMOGRAFO-HOLOGIC-SELENIALa tecnologia di imaging Intelligent 2D™ consente di eseguire esami 3D™ a bassa dose, ottenendo immagini 2D dall’aspetto naturale generate dai dati ad alta risoluzione, evitando la necessità di acquisire in modalità FFDM.

L’innovativo sistema di compressione del seno SmartCurve™ consente di migliorare il comfort delle pazienti durante la mammografia. è stato studiato per offrire alle donne una mammografia più confortevole senza compromettere la qualità dell’immagine, la durata dell’esame, la dose o il flusso di lavoro.

Le donne con seno denso presentano un più alto rischio di sviluppare tumori mammari in quanto il tessuto denso può oscurare le lesioni in una mammografia tradizionale. Quantra™ è il software di ultima generazione che consente di valutare la densità del tessuto mammario in modo rapido e coerente per tutte le pazienti.

Essa permette di eseguire esami mammografici in tomosintesi 3D, praticamente una TAC del seno, che viene studiato mediante strati sottilissimi ad alta risoluzione.

È noto che l’accoppiamento di mammografia 2D e tomosintesi 3D sia attualmente lo standard diagnostico più elevato in diagnostica senologica.

Quindi, aldilà dell’incredibile precisione delle immagini, questa apparecchiatura permette di ridurre la dose di radiazioni degli esami combinati di oltre la metà rispetto a tutti gli strumenti simili.

Dott.ssa Lorella Fioriti
Specialista in Radiodiagnostica, Ecografia,
Mammografia e Tomosintesi Mammaria

www.lorellafioriti.com

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.