Laboratorio di Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologia

0
58
Laboratorio di Analisi Chimico-Cliniche

AZIENDA OSPEDALIERA SANTA MARIA DI TERNI

Il Laboratorio di Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologia dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni, facente parte del Dipartimento Diagnostica di Laboratorio ed Immunotrasfusionale, è aperto h24 per 365 giorni all’anno; la maggior parte delle attività e del personale è concentrata nell’arco della mattina (8-14); nei turni 14-22 e 22-7 vengono effettuati gli esami urgenti.

Il Laboratorio è collocato al piano terra del corpo centrale dell’Azienda Ospedaliera, la sala prelievi per utenti esterni è situata presso la palazzina dei Poliambulatori (viale di accesso all’ingresso principale).

L’attività dà luogo alla produzione di dati ed informazioni diagnostiche ottenute dall’analisi di materiali di origine umana per la prevenzione, la diagnosi ed il monitoraggio delle malattie. Con un volume di attività di oltre tre milioni di esami l’anno, il Laboratorio Analisi di Terni è classificato come Laboratorio ad elevata complessità con settori specialistici ed è considerato di medio-grandi dimensioni.

Collabora inoltre con l’Università degli Studi di Perugia per la formazione degli specializzandi della Scuola di Patologia Clinica.
In un’ottica di miglioramento continuo della qualità, la direzione della struttura esplica la propria attività perseguendo le finalità strategiche aziendali, attraverso una corretta programmazione del processo di erogazione di prestazioni e di servizi che rispondano ai bisogni reali di salute.

Il Servizio si pone come obiettivo la semplificazione di accesso alle prestazioni, la riduzione dei tempi di accesso alla prestazione, l’aumento della tipologia di prestazioni e naturalmente la produzione di dati analitici di qualità.

Il laboratorio fornisce prestazioni sia ai reparti di degenza sia ai cittadini.

QUALITÀ. Le attività di analisi sono sottoposte ad un doppio controllo di qualità:

  • Controllo di Qualità Interno (CQI): controllo eseguito giornalmente come strumento per monitorare in tempo reale la stabilità e le prestazioni dei metodi utilizzati;
  • Verifica Esterna di Qualità (VEQ): verifica effettuata con cadenza periodica, secondo il calendario del Centro di Riferimento Careggi, con lo scopo di confrontare i propri risultati con quelli di altri laboratori e valutare l’accuratezza dei metodi analitici.

MODALITÀ DI ACCESSO
I cittadini possono usufruire delle prestazioni del Laboratorio Analisi:

  • recandosi (previa prenotazione CUP o FarmaCup) ai Centri Salute oppure al Centro Prelievi dei Poliambulatori dell’Ospedale;
  • o presso il proprio domicilio, con richiesta adeguatamente motivata dal medico di medicina generale e previa attivazione e prenotazione del servizio territoriale di Assistenza Domiciliare.

REFERTI ONLINE: Per ogni esame o gruppi di esami viene redatto un referto in formato elettronico contenente i risultati degli esami stessi.
Il referto riporta i dati anagrafici del paziente, la struttura ed il medico richiedente, il tipo di esame effettuato (e naturalmente il risultato), i valori di riferimento per ogni esame, la data di effettuazione del prelievo, la data di stampa del referto.

I referti dei pazienti ricoverati, non appena validati, sono disponibili in tempo reale sul videoterminale del Reparto di degenza.

Per gli utenti esterni il referto è disponibile, oltre che con i consueti sistemi (Centri Salute, Ufficio consegna referti dell’ospedale, invio a casa su richiesta), anche via web tramite l’accesso ai siti Internet https://refertionline.uslumbria2.it/nm/login/login.php o http: //www.aospterni.it/referti.asp, con le password fornite al momento del prelievo.

è previsto che, previo consenso, il referto possa essere inviato direttamente al Medico richiedente.

Per gli utenti esterni in trattamento con anticoagulanti orali (TAO) è previsto, su richiesta dell’utente tramite appositi moduli presenti presso i centri prelievi, l’invio del risultato tramite sms sul proprio telefonino nelle prime ore del pomeriggio del prelievo.

Il Laboratorio dispone di un elevato grado di automazione e di strumentazioni analitiche al passo con le più moderne tecnologie.

Diventato interaziendale dal 2011, con la fusione al Laboratorio della ASL, il Laboratorio Analisi di Terni è parte integrante della “rete” umbra dei laboratori. La partecipazione alla “rete” permette l’invio dei campioni per esami considerati fortemente specialistici presso i centri regionali di riferimento; questo ha consentito di consolidare le linee specialistiche esistenti nei vari laboratori della Regione e il rispetto e la valorizzazione delle professionalità esistenti. Si è deciso inoltre di adottare un server regionale unico in grado di gestire tutti i laboratori portando ad una uniformità della refertazione delle risposte sia da un punto di vista analitico che da un punto di vista grafico (confrontabilità, unità di misura, ecc). L’obiettivo è quello di creare un unico Laboratorio regionale virtuale dove a viaggiare non saranno le persone ma i campioni. La Regione ha istituito un centro di acquisti regionale unico per una migliore gestione delle risorse economiche.

Il Laboratorio dell’Azienda ospedaliera di Terni è anche centro di riferimento per le metodiche in HPLC (dosaggi ormonali particolari ecc.).

Il Laboratorio è suddiviso nelle seguenti linee analitiche: Chimica clinica, Endocrinologia e Marcatori tumorali; Ematologia; Microbiologia; Proteine specifiche ed elettroforesi; Autoimmunità; Tecniche cromatografiche.

PRINCIPALI ATTIVITÀ
Il Laboratorio esegue determinazioni analitiche, batteriologiche, batterioscopiche ed ematologiche: Emocromo, Esami di Chimica-Clinica, Determinazioni in HPLC, Dosaggi ormonali, Markers tumorali, Proteine specifiche e diagnostica elettroforetica, Fertilità, Immunologia, Farmacologia, Autoimmunità, Emoglobina Glicata, Esame Chimico Fisico dell’Urina ed identificazione degli elementi del sedimento, Marcatori Biochimici di Lesione Miocardica, Droghe d’abuso, Diagnostica Microbiologica, sierologia e Profili sierologici.

Il personale del Laboratorio risponde ad ogni quesito posto dall’utenza (Orario di segreteria 11:00 – 13:00):

  1. Quesiti amministrativi/organizzativi relativi all’attività del Centro prelievi: domande relative all’esecuzione del prelievo di materiale biologico, alla preparazione del paziente, alle modalità di consegna dei referti, ecc.
  2. Quesiti tecnico-analitici: quesiti riguardanti richieste di analisi, modalità di consegna dei prelievi, caratteristiche dei metodi e sistemi utilizzati, problemi di tipo organizzativo, ecc.
  3. Quesiti clinici: il personale laureato fornisce spiegazioni sui dati analitici e sugli intervalli di riferimento degli esami. Suggerisce la determinazione di analiti sulla base di un quesito clinico o correlati ad analiti già richiesti.

LINEE GUIDA PROCEDURE E PROTOCOLLI
Il Laboratorio segue le linee guida delle società scientifiche: Società italiana di Medicina di Laboratorio, Società italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare, Associazione italiana Microbiologi Clinici, Istituto Superiore Sanità, Piano Nazionale Linee Guida, Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali.

ÉQUIPE Laboratorio di Analisi Chimico-Cliniche
e Microbiologia

Direttore: Dr. Alessandro Mariottini
Dirigenti Medici I livello:
Dr. Paolo Andreani, Dr. Mario Materazzi, Dr.ssa Maria Rita Franconi, Dr. Livio Marchese, Dr.ssa Sara Valloscuro
Dirigenti Sanitari I livello:
Dr. Mauro Biagioli, Dr.ssa Cristina Breschi, Dr.ssa Antonella Pecci,
Prof. Stefano Brancorsini.
Posizione organizzativa Coord.Tecnici Sanitari laboratorio:
Dr. Paolo De Santis
Tecnici Sanitari Laboratorio Biomedico:
Fabrizio Bianchetti, Adriana Crescentini, Samantha Airaghi, Sonja Fiani, Walter Benedetti, Novella Cellini, Elisabetta Fossatelli, Dario Giachin, Claudia Castellani, Lorella Gigante, Paola Oveglia, Lia Biscetti
Infermieri:
Vania Nannini, Roberta Angelini, Patrizia Laurenti, Nadia Semproni, Ilaria Propersi
Amministrativi:
Mauro Candelori, Anna Luisa Lelli

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.