ECOGRAFIA della MAMMELLA

0
5
ecografia studio anteo

Presso lo studio Anteo viene utilizzata strumentazione dedicata alla mammella.
Da oltre 5 anni l’ecografia della mammella, metodica, che deve essere utilizzata da professionisti radiologi specializzati nella diagnostica senologica, viene praticata con macchinari dedicati.

Il Samsung in questione infatti è provvisto di funzioni speciali: ELASTOSCAN e S-DETECT

ELASTOSCAN
Negli ultimi anni l’ecografia mammaria è diventata una procedura essenziale nella valutazione diagnostica del tessuto mammario. Il miglioramento della tecnologia a ultrasuoni, in particolare l’alta risoluzione dei dispositivi moderni e l’uso della sonografia color Doppler, ha reso questa tecnica indispensabile nella routine quotidiana.
Sebbene diversi studi abbiano dimostrato il valore dell’ecografia mammaria convenzionale, c’è ancora un numero crescente di pazienti che si sottopongono a biopsia mammaria non necessaria anche quando vengono combinate tecniche come l’ecografia, la mammografia e la risonanza magnetica. L’uso dell’elastografia ecografica sembra migliorare l’accuratezza diagnostica visualizzando l’elasticità dei tessuti. Nell’esame del seno, la valutazione della rigidità del nodulo è stata solitamente eseguita con la palpazione normale. È noto che le lesioni maligne sono generalmente più dure delle lesioni benigne. Pertanto, l’elastografia sembra aumentare la sensibilità e la specificità dell’ecografia mammaria.

S-DETECT
Con la collaborazione di istituti clinici e medici, Samsung ha creato un database di immagini ecografiche del seno anonime, relative a pazienti che hanno dato il loro consenso a tale procedura. In seguito Samsung ha creato un sistema di deep learning, un computer molto potente in grado di elaborare le immagini, e ha trasmesso i dati acquisiti in modo che la macchina potesse imparare ad analizzare meglio le lesioni mammarie, catalogandole secondo il sistema BI RADS.
Questa funzione rappresenta un buon supporto per decidere l’eventuale prosecuzione dell’iter diagnostico con un prelievo bioptico.

Dott.ssa Lorella Fioriti
Specialista in Radiodiagnostica, Ecografia,
Mammografia e Tomosintesi Mammaria

www.lorellafioriti.com

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.