ARTROSI PRECOCE DEL GINOCCHIO

0
125
ginocchio

Il ginocchio è tra le articolazioni più frequentemente colpite dall’artrosi; il suo interessamento ne risulta particolarmente invalidante così che la sua precoce diagnosi e trattamento risultano importanti per rallentarne l’evoluzione ed il deterioramento articolare conseguente.

La ricerca non ci ha ancora fornito dei marcatori molecolari con cui individuare i soggetti a più alto rischio di insorgenza di artrosi; il clinico può grazie alle armi in suo possesso (anamnesi, valutazione clinica, esami di laboratorio e strumentali) cercare di formulare tale diagnosi in fase precoce (prima della comparsa delle alterazioni radiologiche espressione di danno ormai avanzato).

Qui risulta importante riconoscere i pazienti a rischio sulla base di familiarità, attività lavorative e sportive particolarmente gravose per il ginocchio, traumi, alterazioni posturali degli arti inferiori, pregressa chirurgia del ginocchio, malattie artritiche, malattie metaboliche che possono coinvolgere le articolazioni, osteoporosi, sovrappeso.

In soggetti con i precedenti fattori di rischio bisogna porre particolare attenzione ai primi sintomi anche se sporadici che colpiscono il ginocchio: dolore, transitoria limitazione funzionale, scrosci articolari, poiché riconoscere in fase precoce il coinvolgimento artrosico e documentarlo con immagini di RMN ci permette di impostare un trattamento che prevede a seconda dei casi:

  • controllo del peso,
  • modificare stili di vita,
  • curare alterazioni metaboliche,
  • utilizzo di presìdi ortopedici,
  • kinesiterapia per rinforzo muscolare,
  • terapie fisiche.

Oltre a ciò gli studi in letteratura hanno evidenziato l’efficacia di trattamenti ciclici con condroprotettori (glucosamina e condroitinsolfato) e viscosupplementazione (infiltrazioni con acido ialuronico). Quando questi trattamenti risultano poco efficaci si può ricorrere anche alle infiltrazioni con gel piastrinico (PRP).

Dott. Vincenzo Buompadre
Spec. Ortopedia e Traumatologia
Spec. Medicina dello Sport

www.vincenzobuompadre.com

LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.